Notizie

I nostri Neanderthal

Mercoledì 18 maggio, alle ore 17, al Museo Civico di Storia Naturale di Trieste si terrà la conferenza “I nostri Neanderthal”, a cura della Società di Preistoria e Protostoria in coorganizzazione con il Comune di Trieste/Assessorato alle Politiche della Cultura e del Turismo (ingresso libero con mascherina ffp2, solo sino a esaurimento posti).Avremo come relatore d’eccezione il professor Giorgio Manzi, ordinario di Antropologia alla Sapienza e socio dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Oltre alle innumerevoli pubblicazioni scientifiche sull’evoluzione umana, Giorgio Manzi è un noto divulgatore scientifico e abile scrittore; collabora con quotidiani, periodici, radio e TV; il suo libro più recente è “L’ultimo Neanderthal racconta”.

L’evento al Museo è un originale quanto immaginifico dibattito tra un paleoantropologo e l’ultimo dei Neanderthal, che condividono le competenze e le conoscenze dello scienziato con le esperienze di una vita vissuta. Ne deriva la narrazione di una specie simile a noi, ma anche profondamente diversa, con la quale ci siamo confrontati dopo centinaia di millenni di separazione evolutiva. Oggi, grazie ai siti preistorici, ai resti fossili e al DNA che si può estrarre da essi, scopriamo che i Neanderthal sono ancora dentro di noi. Un altro aspetto di sicuro interesse riguarda i Neanderthal italiani: dai crani di Saccopastore a Roma, ai resti fossili del Monte Circeo, allo scheletro di Altamura e molto altro.